The product has been added to your cart

Lubrificante al silicone

Un grande alleato per il sesso anale

Che vogliate prepararvi alla penetrazione anale o prolungare i vostri momenti di intimità in lunghe sessioni di piacere, il lubrificante al silicone contribuisce al vostro benessere.

per page
Showing 1 - 6 of 10 items
Showing 1 - 6 of 10 items

Che cos'è un lubrificante al silicone?

Il lubrificante al silicone è un tipo di lubrificante intimo creato per facilitare i rapporti sessuali, essendo un ottimo sostituto delle secrezioni vaginali naturali. Applicato sui genitali o su un preservativo, facilita la penetrazione offrendo una scorrevolezza incomparabile. Che sia per motivi medici o per piacere, non ignorate i lubrificanti a base di silicone: servono a migliorare la vostra sessualità.

Perché scegliere un lubrificante al silicone?

Il lubrificante siliconico è ipoallergenico e sicuro, oltre che idrofobo. Ciò significa che si deposita sulla superficie dell'epitelio e non penetra nella mucosa. Non ha quindi proprietà idratanti, ma sostituisce facilmente la ciprina fornendo una lubrificazione cinque volte superiore a quella degli altri prodotti. Pertanto, sebbene i lubrificanti al silicone siano notoriamente più adatti al sesso anale, sono molto popolari anche per la penetrazione vaginale.

I motivi per utilizzare un lubrificante al silicone sono molteplici: disturbi ormonali come la menopausa, secchezza intima, lubrificazione naturale insufficiente, attrito indesiderato o fastidio durante i rapporti vaginali. Il lubrificante a base di silicone rimedia semplicemente a questi problemi, migliorando il comfort e il benessere durante il sesso. Inoltre, non si attacca ed è facile da pulire.

Potere lubrificante superiore

Il segreto del lubrificante siliconico sta nella sua bassa evaporazione, che lo rende duraturo durante il rapporto. Poiché non penetra nella pelle e rimane in superficie senza seccarsi, la sua consistenza scivolosa è di gran lunga superiore e permane a lungo, anche fuori dal corpo. Per questo motivo viene spesso utilizzato per massaggi o lunghe sessioni erotiche. Inoltre, le sue caratteristiche idrofobiche ne consentono l'utilizzo per giocare in acqua. Infine, sostituisce la vaselina, sconsigliata a causa delle sue numerose proprietà incompatibili con il corpo umano.

Per la penetrazione anale.

La reputazione del lubrificante al silicone è stata costruita principalmente sul sesso anale. Che si tratti di sodomia o di fisting, è il prodotto migliore per questo scopo. Infatti, poiché l'ano non ha una secrezione naturale come la vagina, è assolutamente necessario lubrificarlo bene prima di qualsiasi penetrazione, sia essa una falange da provare, un plug anale, un pene o un pugno intero. Altrimenti si rischia di ferire il partner a causa della fragilità della zona anale e dei tessuti circostanti.

Un altro punto importante da sottolineare è l'aspetto psicologico. Durante il rapporto anale, che siate principianti o esperti, il lubrificante vi permette di sentirvi più sereni prima della penetrazione. Il corpo è più rilassato, anche l'ano, e i rischi di dolore sono ridotti o addirittura nulli. Inoltre, una lubrificazione insufficiente o inesistente è il primo fattore di dolore durante la sodomia, che può essere avvertito da entrambe le parti. Non esitate quindi a usarne la quantità necessaria durante i vostri rapporti amorosi: il lubrificante al silicone apporta benessere e comfort a entrambi i partner.

Come scegliere il lubrificante?

Con la moltitudine di prodotti offerti, le numerose marche e la possibilità di passare a un lubrificante a base d'acqua, come scegliere quello che fa per voi?

Quali sono le differenze tra i lubrificanti siliconici?

La composizione è il primo fattore da considerare nella scelta del lubrificante al silicone. Alcuni sono perfettamente neutri e altri sono profumati, ad esempio con il monoi, per fungere sia da olio per massaggi che da lubrificante. Inoltre, il profumo delle vacanze ha un effetto psicologico su chi lo usa, in quanto rilassa immediatamente. Tuttavia, per un effetto più rilassante, esistono lubrificanti al silicone che offrono una sensazione di intorpidimento e formicolio per aiutare a rilassare l'ano prima della penetrazione. Il lubrificante al silicone con olio di chiodi di garofano è utile anche per anestetizzare leggermente la zona anale, oltre ad avere proprietà antinfiammatorie e antifungine. Le differenze sono anche nella consistenza: un lubrificante al silicone può essere fluido, con una sensazione di satinatura, o più denso, per facilitare alcune pratiche come il fisting. In alternativa, si può sempre ricorrere a un lubrificante speciale per pugni, appositamente studiato per questa pratica.

Per quanto riguarda il contenitore, i lubrificanti al silicone sono disponibili in tubetti o pompe con tappo a pressione per facilitarne l'uso durante il sesso, soprattutto quando si desidera ricaricare una dose in un attimo. Anche la quantità è un fattore importante se si usa il lubrificante molto regolarmente.

Qual è la differenza con i lubrificanti a base d'acqua?

Il lubrificante a base d'acqua idrata le mucose e lenisce i sintomi della secchezza vaginale. Inoltre, ripristina l'equilibrio del pH ed è compatibile con i sex toys. Il lubrificante al silicone, invece, è cinque volte più scivoloso di quello a base d'acqua, è completamente idrofobo, non si secca, può essere usato per i massaggi, non altera la flora vaginale e dura quattro volte di più perché i batteri non possono crescervi. Inoltre, è molto più indicato per i rapporti anali rispetto ai lubrificanti a base d'acqua, che richiedono una dose considerevole da ripetere durante il rapporto.

Quali sono le raccomandazioni per il lubrificante al silicone?

Il lubrificante al silicone è completamente sicuro per il corpo e per le pratiche sessuali? Trovare le istruzioni per l'uso per un utilizzo trasparente e sicuro.

Il lubrificante al silicone è compatibile con i preservativi?

Sì, i due prodotti sono completamente compatibili e il lubrificante a base di silicone è addirittura consigliato per l'uso con i preservativi in lattice. In effetti, è quella più spesso applicata ai preservativi, quindi è probabile che l'abbiate già usata senza saperlo. E poiché il lattice e il silicone lavorano bene insieme, i feticisti lo usano spesso per lucidare la gomma dei loro abiti.

Il lubrificante al silicone può essere usato con i sex toys?

È noto che i lubrificanti al silicone sono sconsigliati, o addirittura del tutto vietati, per l'uso di sex toys dello stesso materiale. Ciò è dovuto alle molecole di silicone liquido che penetrano nel giocattolo. Le reazioni chimiche che ne derivano non fanno altro che degradare il silicone fino a provocarne la deformazione o la disintegrazione. Se i vostri dildo sono in silicone, è consigliabile scegliere un lubrificante a base d'acqua. Tuttavia, molti produttori di sex toys in silicone stanno cercando alternative per rendere entrambi compatibili, quindi se avete dei dubbi leggete attentamente le istruzioni. Per i sex toys in metallo, vetro o plastica, invece, si può usare senza problemi un lubrificante al silicone.

È necessario utilizzare un lubrificante adatto a ogni pratica?

Idealmente, sì. Ma più precisamente, si tratta di trovare il lubrificante che meglio si adatta alle vostre pratiche sessuali e ai vostri gusti. Ad esempio, il lubrificante al silicone non è sconsigliato per il sesso orale, ma la sua consistenza oleosa e il suo sapore potrebbero scoraggiarvi. D'altra parte, è essenziale per il sesso anale. Per quanto riguarda la penetrazione vaginale, tutto dipende dalla persona in questione, dalla sua flora intima, dalle sensazioni che cerca o dalla sua sensibilità. Potete anche fare diversi test e vedere cosa vi si addice di più nella situazione. In ogni caso: non saltate il lubrificante per il vostro benessere.

Esistono controindicazioni al lubrificante al silicone?

La principale controindicazione è l'incompatibilità con i sex toys in silicone. In termini di salute e benessere, è un eccellente regolatore delle secrezioni naturali, sia che siano insufficienti che abbondanti. Tuttavia, è sconsigliato alle donne in gravidanza perché potrebbe rallentare la progressione degli spermatozoi e quindi ridurre la fertilità durante il rapporto sessuale. È inoltre sconsigliato alle donne che soffrono di irritazioni sessuali, perché la glicerina potrebbe aggravarle. I lubrificanti profumati al glucosio sono sconsigliati in questi casi, perché possono peggiorare le infezioni o il prurito nelle persone sensibili. In generale, se la flora vaginale è fragile, è meglio optare per un lubrificante a base d'acqua.

Per quanto riguarda la composizione, se siete preoccupati per la presenza di ciclopentasilossano (un silossano ciclico noto anche come silicone D5) nel vostro lubrificante, soprattutto per l'ambiente, potete orientarvi verso un'alternativa che non lo contenga. La scivolosità del vostro lubrificante al silicone potrebbe essere leggermente inferiore, ma potete usarlo senza rimpianti e sarà comunque più efficace di un lubrificante a base d'acqua.

Come si usa un lubrificante al silicone?

Non sono necessarie istruzioni, si usa come gli altri lubrificanti. Si può mettere in mano per massaggiare il pene, versare direttamente sulle parti intime del partner o mettere sul preservativo. Non lesinate sulla quantità: più ne usate, migliore sarà il vostro sesso. Tuttavia, ricordate di pulire successivamente con acqua e sapone, poiché il silicone non si asciuga da solo. Inoltre, è importante sapere che il lubrificante al silicone macchia i tessuti: ricordate quindi di mettere sotto un asciugamano o un lenzuolo speciale se tenete alla vostra biancheria da letto o ai vostri vestiti.

Preparazione alla penetrazione anale

Sia che si tratti di un pene o di giocattoli come un' imbracatura per dildo, ad esempio nel pegging, sia che si tratti di una pratica BDSM più dura come il fisting, è necessario preparare il terreno in modo adeguato affinché il partner si senta a proprio agio e possa provare piacere senza dolore. Si può iniziare creando un'atmosfera rilassante con candele e musica. Non abbiate paura di iniziare con un massaggio: questo è il vantaggio di alcuni lubrificanti siliconici versatili. Parlate con il vostro partner per tutto il tempo, chiedetegli come si sente, se gli piace, se si sente pronto... Procedete al suo ritmo.

Prendetela con calma e delicatezza, soprattutto se è la prima volta. Si possono usare stimolanti o popper per aiutare a dilatare l'ano o intorpidire la zona anale. Se state per fare un pugno al vostro partner, usate guanti in lattice monouso: non è solo una questione di igiene, ma anche di prevenzione, per entrambi.